Il Decreto FER riprende il suo iter: si attende l’ufficializzazione del concerto tra il Mise e Minambiente

Il Decreto FER riprende il suo iter: si attende l’ufficializzazione del concerto tra il Mise e Minambiente

Qualche settimana fa avevamo anticipato nel nostro sito che il Ministero dello Sviluppo Economico aveva licenziato una prima bozza del c.d. Decreto FER.

Peraltro, si era anche precisato che il percorso era ben lungi dalla sua conclusione, posto che la versione finale del Decreto in questione sarebbe stata il frutto di un attento vaglio a opera di una serie di organismi, sia nazionali che sovranazionali.

Si ricorda, inoltre, che il Decreto FER è espressione della SEN 2017, ossia l’ampio documento con cui il Governo italiano ha definito la “nuova strategia energetica nazionale”, tra i cui obiettivi rientra, anche, l’implementazione delle rinnovabili.

Di riflesso, quindi, il Decreto FER, attraverso una serie di misure in esso contemplate, si propone di sostenere la produzione di energia elettrica dagli impianti alimentati a fonti rinnovabili.

Ritornando all’iter che dovrebbe condurre alla definitiva versione, è notizia di ieri che il testo abbia incontrato l’ok del Ministero dell’Ambiente; tuttavia, per conoscere se e quali modifiche siano state apportate, non resta che attendere l’ufficializzazione dell’intervenuto concerto tra i due Ministeri (Sviluppo Economico e Ambiente).

Conclusa tale fase, dovrà essere chiesto il parere dell’Autorità per l’energia (Arera) e, una volta ricevuto quest’ultimo, sarà convocata la conferenza Stato-Regioni che, a propria volta, dovrà esprimersi sul testo.

Infine, il Decreto dovrà essere inviato a Bruxelles per la conferma definitiva della Commissione Europea. Tale ultimo passaggio, si ipotizza, sarà piuttosto rapido, poiché la Commissione ha già ricevuto in anteprima il testo e, da quel che trapela, non avrebbe posto alcuna obiezione.

Lo Studio Legale terrà costantemente monitorato l’iter del Decreto e, non appena vi saranno novità a riguardo, procederà immediatamente ad informarVi.

Avv. Romina Zanvettor

Dott. Marco De Nadai

Il Decreto FER riprende il suo iter: si attende l’ufficializzazione del concerto tra il Mise e Minambiente

Commenta