Tremonti Ambiente e conti energia: si va verso la soluzione dei contenziosi

Tremonti Ambiente e conti energia: si va verso la soluzione dei contenziosi

Un emendamento della Legge di Bilancio risolverà la questione della cumulabilità tra i benefici fiscali della Tremonti Ambienti e le tariffe incentivanti  dei Conti Energia per il fotovoltaico.

 Sarà risolta in sede di Legge di Bilancio la questione della cumulabilità dell’agevolazione prevista dalla Tremonti Ambiente con gli incentivi dei Conti Energia per il fotovoltaico. Questa è la conferma  avuta nei giorni scorso dal Ministero dell’Economia e Finanze, apprezzata già da moltissimi beneficiari

Nell’ambito del punto di programma di governo della cosiddetta “pacificazione fiscale”, su indicazione del MEF,  è stato, infatti, presentato un emendamento  (clicca qui) all’art. 9 della Legge di Bilancio, per cui, rinunciando al 15% della fruizione della detassazione e con la restituzione in sei rate della quota del beneficio fruito, si andranno a risolvere tutte le liti pendenti e il riconoscimento delle eventuali perdite residue da riportare in dichiarazione.

La rinuncia, che determinerà comunque la compatibilità della detassazione per il 3°, 4° e 5° Conto Energia per il fotovoltaico, dovrà essere comunicata all’Agenzia delle Entrate e al GSE entro il 31 maggio 2019.

Pertanto, entro fine del corrente anno, coloro che non hanno ancora usufruito del beneficio fiscale previsto dalla Tremonti Ambienti, potrebbero ancora presentare la domanda di agevolazione.

La misura, non comportando nuove perdite per il fisco, non avrà bisogno di copertura finanziaria e molto probabilmente verrà approvata perché appoggiata dal MEF.

Nel frattempo, il GSE, che aveva precedentemente fissato il termine del 22.11.2018 per dare evidenza dell’intervenuta rinuncia al beneficio fiscale al fine del mantenimento delle tariffe incentivanti, ha comunicato ufficialmente sul proprio sito web la proroga di detto termine al 31.12.2019  www.gse.it/servizi-per-te/news/cumulabilita-conto-energia-e-tremonti-ambiente-proroga-del-termine-per-l-attestazione-della-rinuncia-al-beneficio-fiscale.

Nei prossimi giorni approfondiremo tutte le implicazioni di questo importante emendamento.

Avv. Romina Zanvettor

Tremonti Ambiente e conti energia: si va verso la soluzione dei contenziosi

2 comments so far

giovanni romeoPubblicato il12:53 pm - Nov 22, 2018

buongiorno sono Giovanni Romeo della Società Fotovoltaica srl, le chiedo di darmi notizie circa l’approvazione dell’emendamento sulla cumulabilità del beneficio della tremonti ambiente e conto energia

Commenta