La CONSAP semplifica il portale e ritarda la scadenza dell’invio delle domande

La CONSAP semplifica il portale e ritarda la scadenza dell’invio delle domande

Nel corso degli ultimi mesi la Consap ha apportato diversi cambiamenti nel portale fondoindennizzorisparmiatori.consap.it clicca qui , la maggior parte di queste modifiche era volta a semplificare la compilazione della domanda in seguito alle critiche da parte dei risparmiatori, che avevano incontrato molteplici problematiche soprattutto per la presentazione dei documenti richiesti.
La novità più importante però riguarda il calendario, difatti l’originario termine di scadenza per la presentazione delle domande al FIR, previsto ai sensi dell’articolo 1, comma 501, della legge 30 dicembre 2018, n. 145, è stato prorogato dalla legge di bilancio 2020 fino al 18 aprile 2020, per poter recuperare il tempo perso nel mese di agosto e settembre quando il portale non era ben funzionante e non era ancora chiaro quali fossero i documenti necessari da richiedere alla propria banca.
Un altro aspetto rilevante riguarda il prezzo dei titoli che rappresenta la base di calcolo per i rimborsi; non verrà più considerato il prezzo d’acquisto di ogni singolo pacchetto, ma l’indennizzo sarà calcolato in base al prezzo medio, dal momento che molti risparmiatori hanno costruito il proprio portafoglio con più operazioni.
La Commissione Tecnica ha poi pubblicato nel sito della Consap le linee guida per la tipizzazione delle violazioni massive del T.U.F., la cui documentazione è richiesta ai risparmiatori che superano il patrimonio mobiliare e che devono provare che hanno subito un pregiudizio ingiusto. Con le linee guida in oggetto, la Commissione ha proceduto a censire le principali fattispecie ed elencarle per aggregati coerenti, caratterizzati da elementi tipici o di diffusa esperienza oltre che di ipotizzabile prossimità ai casi che saranno sottoposti alla sua attenzione, con l’obiettivo di realizzare l’omogeneità della loro valutazione.
Sarà nostra cura tenerVi aggiornati.

Avv.Romina Zanvettor

La CONSAP semplifica il portale e ritarda la scadenza dell’invio delle domande

Commenta